martedì 2 maggio 2017

[Libri] Harry Potter e il prigioniero di Azkaban di J.K. Rowling




Titolo: Harry Potter e il prigioniero di Azkaban
Autore: J.K. Rowling
Editore: Salani
Formato: Copertina rigida
Pagine: 366
ISBN-10: 8877828528
ISBN-13: 9788877828521

Tra colpi di scena, mappe stregate e ippogrifi scontrosi, zie volanti e libri che mordono, Harry Potter conduce il lettore nel terzo capitolo delle sue avventure. Harry, giovane studente della prestigiosa Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, è questa volta alle prese con un famigerato assassino che, evaso dalla terribile prigione di Azkaban, gli sta dando la caccia per ucciderlo. Forse questa volta nemmeno la Scuola di Magia, nemmeno gli amici più cari potranno aiutarlo, almeno fino a quando si nasconderà tra di loro un traditore...


Dei tre libri della serie letti finora, questo è sicuramente quello che mi è piaciuto di più. Ho amato l'intreccio della trama, i colpi di scena e le parti più sentimentali: la combinazione di tutti questi elementi rendono questo capitolo della saga davvero bello e avvincente.
Mi piace l'evoluzione che sta seguendo il personaggio di Harry Potter, al fianco della sua crescita anagrafica assistiamo anche alla trasformazione del suo modo di pensare e di agire, attraverso i ricordi riusciamo a ricostruire pezzo dopo pezzo anche il passato dei suoi genitori e iniziamo ad avere un quadro sempre più completo della vicenda che fa da sfondo a tutti i libri, cioè quella che riguarda Voldemort. 
Ho apprezzato particolarmente il personaggio di Lupin, pur nutrendo dubbi sulla sua figura (la Rowling ci ha abituati a sospettare di tutti, soprattutto se si tratta di professori di Difesa contro le Arti Oscure) mi è sempre stato simpatico, è stata una sensazione a pelle!
Voto: 4,5 /5

Partecipo a:
Leggendo SerialMente: Fantasy (3)

Nessun commento:

Posta un commento